Login

Chi è on.line

Abbiamo 1043 visitatori e nessun utente online

Ultimi Utenti

Statistiche server

Utenti registrati
47
Articoli
3278
Web Links
4
Visite agli articoli
9026637
LOGIN/REGISTRATI
Lunedì, 09 Dicembre 2019
A-   A   A+

Filter Feather 2SCRIVI E INVIA IL TUO ARTICOLO (ricorda che devi loggarti o registrarti)


1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0% (0 Votes)
Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

SANTELLA

L'assessore Santella (Lega Nord) si domette e vota contro in materia di Tares. La questione al centro del consiglio: “Un costo che grava su tutti per 75mila euro. Controlli necessari” Una maggiore attenzione da parte di alcuni cittadini di Villadose o, meglio, un maggior buon senso civico. E' quello che ha auspicato lunedì sera in consiglio comunale il sindaco Gino Alessio parlando del tema Tares e dei rifiuti, in particolar modo della spinosa

questione relativa all'abbandono dei rifiuti in alcune aree del paese. Per la verità non è la prima volta che Alessio rimarca questo problema villadosano ma, conti alla mano, ora la situazione inizia a diventare poco simpatica. “Sulla tassa sui rifiuti c'è una forte incidenza – ha affermato il sindaco – di alcune voci di costo che, se vi fosse maggior attenzione da parte di alcuni cittadini, si potrebbero migliorare. Avevamo verificato che alcune aree di raccolta erano diventate di facile abbandono ma anche le nuove zone non hanno sortito l'effetto voluto. Non si fa in tempo a pulire che c'è già il cumulo di rifiuti e questo succede sia nel centro di Villadose, in piazza Corte Barchessa, che nella frazione di Cambio. Tengo a precisare che si tratta di casi legati ad una scarsa sensibilità, pur importanti e spiacevoli, e non di una situazione generalizzata. Dovrebbe essere chiaro a tutti, ma così non è, che l'abbandono dei rifiuti non è un escamotage ma, anzi, un malcostume la cui unica conseguenza è far pagare tutti di più, compresi chi compie tale azione scorretta”. Come ha sottolineato poi Alessio, in alcuni casi i responsabili del Comune sono riusciti a risalire ai “furbetti” dell'abbandono attraverso un'azione investigativa che continuerà anche in futuro. Ma è in programma anche una serata con la cittadinanza al fine di sensibilizzarla su questo problema che pesa sulle spalle di tutti i cittadini con un costo che si aggira sui 75mila euro. Un problema sul quale si è espressa anche la minoranza con il consigliere del Pd Gianni Brazzo. “Mi ha veramente colpito – ha puntualizzato l'esponente del centrosinistra – il costo di 75mila euro che si deve sobbarcare il Comune perché qualcuno si diverte a gettare i rifiuti in giro. Vale la pena mettere una persona che controlli in quanto è indegno che in piazza Barchessa, come in altre zone, si scarichino i rifiuti. Bisogna assolutamente agire come amministrazione comunale”. Dello stesso avviso il consigliere indipendente di minoranza Michele Lionello: “E' ora di provare a pensare a qualche forma di investimento, penso per esempio alla video-sorveglianza, per migliorare il controllo sul territorio e porre rimedio a questo problema”. In apertura di seduta, il sindaco ha comunicato le dimissioni dalla delega alle pari opportunità del consigliere della maggioranza della Lega Nord Giorgia Santella, senza nessun commento. Proprio Santella, al termine del consiglio comunale, è stata protagonista di un piccolo giallo. Durante l'approvazione dei quattro provvedimenti relativi alla Tares è risultata essere l'unico consigliere a votare contro. Anche in questo caso nessuna giustificazione o dichiarazione di voto. Ma tante perplessità, probabilmente anche all'interno della maggioranza. Denis Piombo

 

Web Agency coccinella piccola ARTE nel WEB Lendinara (RO) - Hosting - Customization - Developer


Il PolesineOnLine non usufruisce delle sovvenzioni economiche previste per l'Editoria - Leggi le "Note informative"

soprattutto Ecoambiente interventi Civitanova referendum annunciato responsabile capogruppo dichiarato Comunicato possibilità associazioni dipendenti all'interno lavoratori attraverso amministrazione condizioni condannato manifestazione intervento commissione pubblicato Alessandro democrazia Redazionale maggioranza importante ambientale parlamentari presentato situazione Napolitano QUOTIDIANO) consigliere Commissione elettorale Presidente Parlamento carabinieri Repubblica INFORMAZIONE L'opinione territorio REDAZIONALE Gazzettino RovigoOggi Berlusconi presidente Quotidiano

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Privacy Policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information